Una nuova rivista sulle culture del sociale

Culture e studi del sociale è una nuova rivista scientifica che apre uno spazio di apprendimento e di confronto permanente tra studiosi, operatori e società civile sulle culture e le politiche del sociale. Lo scopo di fondo è promuovere una riflessione teorica più articolata e multidisciplinare sulle trasformazioni del welfare, in merito ai fattori che favoriscono/ostacolano il cambiamento, partendo dall’analisi, la valutazione e la comparazione dei dati delle varie realtà territoriali.

Ripensare l’attuale sistema del welfare, dando uno sguardo d’insieme ai bisogni, alle pratiche, ai saperi, alle strutture normative e istituzionali, agli strumenti, alle risorse e alle loro interdipendenze, costituisce, poi, la finalità principale e il modus operandi. La Rivista vuole, però, spingersi un po’ oltre, allargando l’orizzonte della ricerca dal carattere locale della programmazione sociale alla dimensione trans-nazionale del processo di costituzione del welfare, con particolare attenzione alle relazioni internazionali, ai diritti umani e alla sua compatibilità/incompatibilità con il sistema economico e del lavoro a livello globale.

In questo senso, la Rivista può diventare un generatore di idee e di proposte, per comprendere la complessità del sociale e dare il suo contributo alla realizzazione di modelli di welfare sempre più innovativi e sostenibili.

All’interno della Rivista trovano spazio di pubblicazione anche i report e i risultati delle ricerche svolte dall’Osservatorio delle Politiche Sociali dell’Università degli Studi di Salerno.

Il Direttore Responsabile è Emiliana Mangone. La rivista è organizzata secondo la struttura che segue:

  • Saggi
  • Esperienze e confronti
  • Riflessioni e Proposte
  • Recensioni

La sezione Saggi ospita vari contributi sui temi che ruotano intorno alle problematiche del welfare, in merito alle loro specificità territoriali, alla multidimensionalità e alle loro implicazioni di carattere teorico ed empirico.

La sezione Esperienze e confronti può contenere i risultati di studi su singole esperienze locali e/o nazionali o report che hanno come obiettivo la comparazione tra aree territoriali differenti, rispetto a settori più o meno specifici della programmazione sociale.

La sezione Riflessioni e Proposte raccoglie in termini sintetici idee, progetti, interventi, etc., che ipotizzano un cambiamento volto all’innovazione culturale e tecnologica e sostenibilità dei sistemi di welfare locali e nazionali.

La sezione Recensioni è dedicata allo studio e alla diffusione sintetica di informazioni sugli studi del settore effettuati e i testi pubblicati.

Lascia un commento